Business Coaching Aziendale

La nostra missione è aiutare Manager e Team di lavoro nell’ottimizzare il proprio potenziale, incrementare l’efficienza e le performance.
Attraverso percorsi di Business Coaching Aziendale specifici per Manager (Executive Coaching e Group Coaching) e per Team di lavoro (Team Coaching, Team Building e Team Mentoring)

Business Coaching aziendale. Cosa significa?

Coach, in inglese, significa bus, corriera, cioè un mezzo di trasporto che permette di muoversi da un luogo ad un altro. Coach è traducibile anche in allenatore, preparatore. Unendo questi due significati è possibile intuire cosa sia l’attività di Coaching: un allenamento per muoversi da una situazione presente verso una nuova desiderata. In estrema sintesi l’attività di Coaching consente di osservare in maniera oggettiva e libera da filtri la situazione di partenza; definire con estrema chiarezza i risultati che si desidera raggiungere in un certo periodo di tempo e di pianificare le relative attività che aiuteranno a raggiungerli.

Questo significa acquisire consapevolezza su ciò che si è ora e su cosa si vuole diventare. Questo è il primo importante traguardo che si ottiene da un percorso di Coaching. Su questa base si costruiranno le strategie da adottare, si individueranno le risorse da mettere in campo già disponibili e quali invece nuove competenze saranno utili sviluppare. Cambiare abitudini e modalità di pensiero disfunzionali per sostituirle con approcci concreti e vincenti.

In un percorso di Business Coaching il coach accompagna il cliente (che sia un Manager o un Team) ad individuare nuove possibilità e nuove strategie da mettere in atto che potranno supportarlo nel raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Business Coaching aziendale cosa

Business Coaching aziendale. A cosa serve?

Business Coaching aziendale per far crescere nei Manager e nelle persone che compongono un Team di lavoro quelle competenze e quelle abilità che consentono loro di migliorare la propria performance lavorativa.

Attraverso i percorsi di Business Coaching  personali, di gruppo o di Team, le persone migliorano le proprie capacità relazionali e di gestione delle risorse, imparano a controllare i propri stati emozionali e a generarne di positivi e funzionali. Riconoscono le proprie qualità ed imparano ad utilizzarle al meglio, scoprono nuovi ambiti di crescita personale e professionale e li percorrono, sviluppano nuove modalità di pensiero creativo e strategico.

In definitiva il Business Coaching supporta le persone nel raggiungere risultati concreti, misurabili e duraturi nel tempo.

Accompagna i Manager ed i Team di lavoro ad incrementare la propria potenzialità lavorativa.

Il Business Coaching per aziende è particolarmente utile per migliorare l’ambiente di lavoro, accrescere la motivazione del personale, formare manager e rendere le persone responsabili nel proprio ruolo, imparando ad utilizzare al meglio i propri talenti e le proprie abilità.

Business Coaching aziendale funziona

Il Business Coaching aziendale fa crescere le persone e quindi le aziende per cui lavorano.

Come funziona un percorso di Business Coaching Aziendale?

Un percorso di Business Coaching Aziendale viene stabilito e regolato da un contratto che si sottoscrive tra le parti; quindi tra il Coach ed il cliente che usufruirà delle sessioni di Coaching. Potrà essere una persona singola (ad esempio un Manager o un responsabile di un Team), un Team di lavoro oppure un gruppo di Manager che condividono un tema comune (ad esempio: incrementare la propria Leadership) del percorso di Coaching. Se presente, anche il committente del percorso sottoscriverà il contratto.

Nel contratto di Business Coaching Aziendale saranno elencate tutte le caratteristiche importanti del percorso. Sara indicato l’obiettivo che il cliente ed il committente vogliono raggiungere, le modalità di erogazione, il numero delle sessioni e gli accordi economici. Il Coach di Be one Lab aderisce al codice etico di ICF, garantendo etica e riservatezza.

I passi di un percorso di Business Coaching Aziendale.

Durante questo incontro si stabilisce il contratto di periodo, cioè le regole che il cliente ed il coach seguiranno durante tutto il percorso di Coaching. Si stabiliscono, di comune accordo, il numero delle sessioni necessarie, le modalità di erogazione (di persona, per telefono o con strumenti di video chiamata), il costo economico delle sessioni, i risultati che si desidera ottenere, l’etica e la riservatezza che il coach rispetterà durante e dopo il percorso di Coaching.

Accettare, dal latino Accipere, è una parola composta da Ad=intenzione e Capere=prendere. In questo contesto significa quindi che il cliente prenderà la responsabilità di sperimentare e adottare le azioni e le strategie che avrà sviluppato e la responsabilità del raggiungimento dei risultati.
Il coach si prenderà la responsabilità di allenarlo sui risultati definiti nel contratto. Ha la responsabilità del processo e cioè di accompagnare il cliente (coachee) a riconoscere le proprie capacità e le abilità, a scoprire ambiti di crescita e nuove modalità di pensiero, ad osservare le situazioni da differenti punti di vista al fine di generare una ricchezza di possibilità di azione.

Ogni sessione, normalmente della durata di un’ora in percorsi one-to-one e di circa 3 ore nei percorsi di Team e Gruppo), è composta da un ciclo di attività, che inizia dalla definizione di un contratto di sessione. In esso si esplicita chiaramente ciò che il coachee cliente vuole raggiungere al termine della sessione, un risultato che gli consenta di avanzare verso gli obiettivi concordati nel contratto della prima sessione.
Attraverso poi una conversazione creativa e generativa, il cliente potrà acquisire consapevolezza su diversi livelli come l’aspetto valoriale, le regole interne che segue, gli apprendimenti di esperienze passate, i processi di pensiero e decisionali che adotta.
Queste nuove consapevolezze gli permetteranno di sviluppare nuove possibilità che diventano le basi per definire piani di azione concreti da portare avanti autonomamente nel tempo tra questo incontro ed il successivo.
La sessione si chiude quando il cliente, prendendosi la responsabilità delle proprie decisioni, stabilisce il piano di azione più utile che utilizzerà e sperimenterà da quel momento.

La realizzazione del piano di azione elaborato nella sessione di Coaching, aldilà dei risultati ottenuti, permetterà al cliente di acquisire nuova esperienza e quindi nuovi apprendimenti che lo faranno evolvere. Sperimentando nuove azioni imparerà a focalizzare sempre di più su ciò che è veramente utile per il raggiungimento dei suoi obiettivi e questo gli permetterà di acquisire nuove consapevolezze.
E’ responsabilità del coach aiutarlo ad esplicitare questi apprendimenti e di verificare costantemente i risultati e il suo personale metodo di lavoro preferito.

Vengono verificati i risultati ottenuti che erano stati concordati nel contratto iniziale e si esplicitano gli apprendimenti acquisiti date durante tutto il percorso di coaching.
Il coach promuove la consapevolezza del cliente, su come utilizzare il nuovo modello in futuro, in maniera autonoma, per la sua vita e per il suo lavoro.
Questo incontro chiude il contratto stabilito inizialmente e permette al cliente ed al coach di continuare la propria vita e la propria strada evolutiva in maniera autonoma, sino alla stipula di un eventuale nuovo contratto di coaching futuro, magari basato su nuovi obiettivi.

Le Modalità di Business Coaching Aziendale

Business Coaching

Si pratica con sessioni one-to-one. Solitamente gli interventi di Coaching aziendale hanno l’obiettivo di migliorare le performance all’interno dell’azienda o dello studio professionale. In particolare è possibile individuare tra i principali obiettivi:

  • Sviluppare le potenzialità personali, manageriali, imprenditoriali
  • Affrontare la fase di start up aziendale o di progetto
  • Sviluppo di strategie commerciali e di marketing
  • Aumentare la produttività e l’efficienza
  • Migliorare la comunicazione e le relazioni professionali

Executive Coaching

Modalità rivolta a dirigenti e manager senior. Si pratica con sessioni one-to-one. Si lavora sul potenziamento delle capacità di pensiero strategico e di relazione, in quanto persone con responsabilità decisionali e di gestione delle persone. I principali argomenti trattati sono:

  • Miglioramento della gestione dei collaboratori
  • Sviluppo di soft-skill strategiche
  • Gestione delle priorità, delle criticità e delle emergenze
  • Gestione del tempo e dello stress
  • Sviluppo di un mindset strategico

Career Coaching

Letteralmente allenatore di carriera. Gli obiettivi di questa tipologia sono legati tipicamente all’innalzamento di carriera delle persone. I principali argomenti trattati nelle sessioni one-to-one di Career Coaching sono:

  • Strategie di Personal Branding
  • Gestione di Cambiamenti di incarico o di ruolo
  • Sviluppo di Strategie comunicative
  • Gestione della Motivazione personale
Career Coaching

Team Coaching

Il Team Coach accompagna il team di lavoro verso il miglioramento delle dinamiche interne e una maggiore performance del Team. In particolar modo il Team Coach aiuta a:

  • creare maggiore coesione tra i membri del Teamù
  • attivare nuove dinamiche funzionali al raggiungimento degli obiettivi del Team
  • creare nuove consapevolezze all’interno del Team che permetteranno di migliorare l’efficienza e l’attività decisionale
  • ridurre i tempi di lavoro del Team, offrendo best practices, osservazioni, feedback e altre modalità di lavoro da sperimentare (Team Mentoring)

Group Coaching

E’ un percorso di coaching individuale realizzato in un contesto di gruppo. Il gruppo può essere composto da persone che operano in settori diversi dell’azienda o che, pur lavorando nello stesso dipartimento, non appartengono ad un Team di lavoro. Essi condividono un tema comune. Il Group Coaching consente di trasferire a tutti i partecipanti gli apprendimenti che un singolo acquisisce durante la sua sessione. Tipici argomenti di Group Coaching sono:

  • Gestione dello stress
  • Work-life balance
  • Gestione dei conflitti
  • Problem setting e problem solving
  • Miglioramento dell’ambiente di lavoro

Percorsi di Coaching

Risorse Gratuite

Scarica il nostro E-Book Gratuito sulla Gestione dei Conflitti!

Come affronti i conflitti sul lavoro?
Come definiresti il tuo stile nella gestione dei conflitti?
Scarica il nostro Test-ebook e scoprirai le tue aree di miglioramento.

Iscriviti e Scarica e-book!

Facendo richiesta del nostro E-Book Gratuito accetti di iscriverti alla nostra newsletter e di accettare le relative condizioni sulla Privacy.

Scarica il nostro E-Book Gratuito sulla gestione del Team Building!

Impara a costruire Team di lavoro efficaci ed efficienti.
Scopri le regole e le dinamiche che differenziano un vero Team da un Gruppo di persone.
Segui i 7 passi fondamentali per gestire al meglio il tuo Team.

Iscriviti e Scarica e-book!

Facendo richiesta del nostro E-Book Gratuito accetti di iscriverti alla nostra newsletter e di accettare le relative condizioni sulla Privacy.

Scarica il nostro E-Book Gratuito sulla Gestione del Tempo!

Impara ad utilizzare le tue risorse per essere più efficiente e migliorare il tuo rapporto con il tempo.
Apprendi tecniche e strumenti per organizzare il tuo tempo al meglio e portare a termine i tuoi impegni.
Equilibrare il tempo che DEVI dedicare e quello che VUOI per te.

Iscriviti e Scarica e-book!

Facendo richiesta del nostro E-Book Gratuito accetti di iscriverti alla nostra newsletter e di accettare le relative condizioni sulla Privacy.